Galliani,soffro per Milan come per Monza

''Il derby sembrava finito e nessuno si aspettava a quel punto di perderlo. Ero amministratore delegato del Milan e tifoso del Monza, ora sono tifoso del Milan e amministratore delegato del Monza. Quindi soffro per tutte e due le squadre quando le cose vanno male''. L'ad del Monza, Adriano Galliani, si definisce ''dispiaciuto per il risultato'' della stracittadina, persa dal Milan per una rete di Icardi al 92' con la complicità di un'uscita a vuoto di Donnarumma. ''Non parlo più del Milan - aggiunge Galliani, durante la conferenza stampa di presentazione di Cristian Brocchi come nuovo allenatore del Monza -, è gestito da amici, allenato da un amico, con un presidente amico e una proprietà amica. Sono tutti ultramilanisti. Eravamo stati noi a portare la filosofia del 'Milan ai milanisti', ora questa filosofia è tornata dopo una pausa''.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Rudiano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...